Spunti di AUTOPRODUZIONE in Cosmesi botanica

insieme agli OLI VEGETALI e agli OLI ESSENZIALI




Olio caldo in mani sapienti... grazie Samantha Maffi. Foto di Salvatore Cocchiarelli


Gli oli essenziali sono molecole lipofile cioè affini al grasso, ma sono "aetheroleum" ovvero oli eterici, volatili; affinchè possano essere diluiti in maniera efficace per garantirne l'assorbimento a livello transdermico occorre 1) un veicolo oleoso oppure 2) un veicolo alcolico. Parleremo solo di alcuni veicoli appartenenti alla prima categoria, in quanto la gamma è piuttosto ampia.


Oli vegetali, burri, oleoliti rappresentano un modo facile e sicuro per garantirci una azione sinergica che possa aiutare a ristabilire un equilibrio anche a livello fisico. Occorre che siano ottenuti da coltivazioni sane, spremuti meccanicamente a freddo, deodorati senza uso di solventi.

Ogni olio vegetale (che abbrevio con OV) e ogni oleolito (OL) hanno specifiche funzioni e agiscono a diversi livelli dello strato cutaneo.

Ovviamente un Oleolito essendo composto da OV e materia botanica conterrà le specificità di ognuna di queste piante, quindi quando decidiamo quali OV utilizzare per prepararci un Oleolito possiamo scegliere intenzionalmente le basi oleose ove macerare la nostra pianta. (Quì il link per il corso online sugli Oleoliti)



La Pelle è costituita da diversi strati:

  1. epidermide con lo strato corneo,

  2. derma ricco di irrorazione vascolare, nervosa e dove risiedono le ghiandole sebacee e sudoripare,

  3. ipoderma con il tessuto connettivo e adiposo.

Alcuni OV non raggiungono il circolo a livello sistemico fermandosi più in superfice; è chiaro che massaggiando la parte si stimola l'afflusso sanguigno e l'assorbimento più profondo, ma se conosciamo meglio le caratteristiche dei diversi OV miriamo e finalizziamo meglio il nostro preparato.

Andiamo a vederne alcuni, proponendo qualche suggerimento per Autoproduzione.

Un OV che più facilmente raggiunge il circolo sistemico è quello di VINACCIOLI (Vitis vinifera seed oil), un olio molto fluido, leggero, ottima penetrabilità, ottima base da massaggio e veicolo per gli Oli essenziali (azione simile la svolge l'Olio di Girasole); il Vinaccioli svolge azione drenante circolatoria e protettiva capillare, oltre alle altre proprietà eudermiche. Questo è un olio di nostra tradizione, che possiamo trovare autoctono.

Altra base importante, ma di tradizione ayurvedica, è l'olio di SESAMO (Sesamum indicum seed oil). Ottima base anch'esso per massaggi, ad azione leggermente riscaldante, con la capacità di penetrare a livello dell'epidermide e ancora più in profondità nell'ipoderma al fine di giungere a livello di muscoli, articolazioni, sinovie, e a livello sanguigno veicolare gli oli essenziali. Può essere un'ottima scelta per preparare formulazioni antinfiammatorie, antireumatiche, antalgiche, miorilassanti, per problemi di orticarie, pruriti, congestioni di varia natura.

Per il viso e tutto il corpo l'olio di ARGAN rappresenta una base eccezionale; dotato di grandi proprietà anti-aging, nutriente, protegge la pelle, adatto anche a pelli mature , secche, atone, rafforza le unghie e i capelli secchi. I costi sono più elevati in quanto l'albero di Argania spinosa cresce solo in Marocco quindi la produzione è limitata. Può essere tranquillamente utilizzato insieme ad altri oli vegetali o creme base.

Inoltre abbiamo a disposizione oli vegetali particolari chiamati OLEOLITI che forniscono le proprietà terapeutiche delle piante che hanno accolto in macerazione. Se vuoi saperne di più puoi leggere un articolo scritto qualche tempo fa ( quì il link ), oppure puoi seguire un corso online


Calendula officinalis in macerazione, foto by Sabrina Grandoni



Oleolito di CALENDULA dalle grandi proprietà eudermiche, amico della pelle di grandi e piccini, lenitivo, protettivo, cicatrizzante, utile anche per micosi e parassitosi unendolo agli oli essenziali sinergici (ad esempio il Tea Tree) ; inoltre può coadiuvare oli essenziali anche ad azione decongestionante, vasoprotettiva e flebotonica.

Oleolito di ELICRISO antinfiammatorio, decongestionante, riattivatore circolatorio, adatto sulla pelle con problemi eczematosi e congesta, così come veicolo eccezionale di oli essenziali per traumi, contusioni, edemi, congestioni venose arti inferiori. Quì trovi un video dove preparo l'oleolito di Elicriso.